Surf a Milano? Ecco dove trovare l’onda!

Con questa ondata di caldo, i milanesi che amano il surf scalpitano. Ecco tutti gli indirizzi da conoscere per cavalcare le onde e incontrare tutti gli appassionati di questo fantastico sport.

Airton Cozzolino surfa a Milano (photo: tks to 6&20 Events)

Milano, nonostante l’asfalto rovente, ha i suoi punti di riferimento per chi vorrebbe vivere su una tavola da surf.

Anno dopo anno la tribù di chi cavalca le onde cresce! Secondo www.surfers.it  i surfisti della nostra città che fanno surf almeno 20 volte l’anno sono più di 500. Numero che cresce fino a 3000/5000 se consideriamo tutti coloro che praticano questo sport durante la bella stagione, come ci ha riferito Dario Nuzzi, surfista milanese, co-fondatore di Fitsurf Training, presidente di Surfer.it e organizzatore di  diversi  eventi sportivi. Oltre che una preziosa e insostituibile risorsa di consigli sulla Milano del surf!

Più siamo, più ci divertiamo!

Abbiamo fatto un giro in città con l’approccio del surfista: è uno stato mentale, dove prima ti perdi e poi ti ritrovi. (cit)

Pronti a trovare posti che vi fanno sentire liberi, energici, felici di avere una passione così adrenalinica?

Radical Shop – Dietro il surf c’è uno stile di vita

Radical Shop – Photo: tks to FB Radical Shop

Non è il solito negozio che ti aspetti di trovare in città.

Passando a qualsiasi ora del giorno e della notte puoi scoprire che c’è  in un party, una grigliata, un contest oppure puoi vedere un pullman in partenza per la Svizzera o di ritorno dalla Spagna in modalità surf-trip.

Radical Shop  – Photo:tks to FB Radical Shop

Negli ultimi due anni Radical è diventato il punto di riferimento per gli snowboarders ed i surfisti milanesi, che vivono questa disciplina sportiva con passione, convinti che sia una filosofia di vita prima che un esercizio fisico.

Tutto ciò che è utile e dilettevole per surf e snowboard lo trovate qui! Potete comprare, affittare, riparare la tua tavola e acquistare tutto il materiale necessario per praticare questi sport.

E se cercate un rimedio alla caldazza (come dicono loro sulla pagina Fb) fate subito un salto in negozio: ci sono anche i saldi!

North Shore – dove il surf è on the road

North Shore

Conoscete i Carver Skateboard? Sono tavole simili a quelle usate dagli appassionati di skate, ma che, grazie a un truck (carrello) particolare, consentono di simulare i movimenti del surf su strada.

North Shore

Vi sembra una cosa fantastica, vero? Potete provare a “surfskaterare” sui Navigli!

North Shore è specializzato in questa tipologia di prodotto: è uno spazio non molto grande, ma ha il nome della spiaggia hawaiana meta da sogno per i surfisti di tutto il mondo e sui suoi scaffali ospita articoli sportivi imperdibili per i cercatori di onde e “surfskater”, sia professionisti sia principianti.

North Shore

Potete comprare carver importati dagli Stati Uniti a un prezzo che si aggira attorno ai 300 euro. Non mancano occhiali da sole, zaini, borsoni viaggio, berretti, costumi da bagno, calzature da uomo, donna e bambino, telecamere Go Pro.

Surf Industria – dove il surf ha un suo stile

Surf Industria

Tavole professionali Kite e abbigliamento sportivo, accessori tecnici, borse artigianali e gioielli fatti a mano, ma anche servizi di riparazione mute e vele.  Tutto anche online.

L’importante non è chi sei, ma chi scegli di essere e Guardare ai migliori è sempre una grande ispirazione! In queste due frasi la filosofia di Surf Industria.

Surf Industria

La sabbia in vetrina e all’interno un ambiente super accogliente dove si respira la passione per uno sport che ti fa amare il mare in maniera viscerale. Che paradiso!

Surf Industria

Surf Industria organizza camps di surf estivi ed invernali, incontri con atleti ed istruttori internazionali con video dimostrazioni didattiche! E anche camps estivi sul Lago di Garda per bambini!!

Surf Industria

Sport Mission – dove il surf incontra la passione

Sport Mission  

Ami gli sport d’acqua in generale? Sport Mission merita la tua attenzione!  Si definisce Board Sport a 360° ed è una tappa obbligata per chi ama la tavola, in tutte le sue evoluzioni! Surf, windsurf, kite, wake, sup: un punto di riferimento, ma anche un punto di aggregazione per professionisti e neofiti.

Sport Mission

Il punto di forza? I proprietari sono prima di tutto appassionati e praticanti, che riescono a trasmettere immediatamente il loro grande entusiasmo.

Oltre a fare un’accurata selezione di prodotti con un ottimo rapporto qualità prezzo, il loro scopo principale della loro attività rendere felice ogni surfista.

Sport Mission

Ci si incontra il giovedì sera e Fritz, Rapi, Pino e Pela sono a vostra disposizione per qualsiasi tipo di consiglio e assistenza.

Il negozio online è uno dei più visitati, ma live nascono belle storie di amicizia, opportunità di esperienze insieme e magari anche amori!

 

Surfer’s Den – dove chi ama il surf si tuffa in un roseto con cocktail strepitosi

Surfer’s Den – Photo: tks to Vivimilano

Se sei di Milano e sei surfer inside, non puoi non fare un salto al glorioso Campo Cappelli, che ora è diventato il Surfer’s Den: un circolo Arci posto carico di suggestioni, profumi e oggetti strani e bellissimi. Un cocktail bar dove le rose incontrano le tavole da surf!

Uno strano connubio che nasce dalla passione dell’anima del locale, Francesco Franz Fiorentino, shaper di tavole da surf.

Surfer’s Den – Photo: tks to The Trendscendent

Accanto a lui il barman Yuri Gelmini, che vi farà innamorare del surf con i suoi cocktail fantastici…

Surfer’s Den – Photo: tks to Dissapore

Vivamente consigliato quello più sulla cresta dell’onda:  l’Ape Vigorosa, per cui sono stati citati anche sul “New York Times”. Comunque in generale la bontà e il rapporto qualità prezzo di tutte le proposte è sorprendente!

Surfer’s Den – Photo: tks to Surfer Den

Qualche anno fa Franz disse: “Quando si parla di stile di vita si dice un’idiozia da harleysti, il surf è un’attitudine mentale.”

E frequentando il suo locale ti rendi conto del fatto che chi ama il surf ha un modo davvero speciale di amare la vita e godere del ritmo lento, essendo capace di aspettare, godendosi ogni singolo momento!

Avete voglia di partire, ora subito sull’onda dell’entusiasmo?

C’è Snowave, un’agenzia viaggi che fa proprio al caso vostro! Nasce dall’amore per il surf e lo snowboard nel 2007. Specializzata in vacanze e gite giornaliere con tavole surf e snowboard, hanno nn’organizzazione a 360° in moltissime località del mondo: dal trasporto all’alloggio, corsi e feste.

Inoltre, grazie ai corsi di Fitsurf e Yoga 4 Surf ti preparano ad affrontare le onde per goderti a pieno le tue vacanze!

Al centro di tutto per loro ci sei tu e le tue rezioni!

Data la data, chissa quanti surfer sono già in spiaggia in attesa della loro onda!

Quanti di voi sono in Sardegna? Facile immaginare, in tantissimi!

Se per caso siete in zona Sassari, non potete assolutamente perdervi a Porto Ferro il Girls Surf Power, un contest tutto al femminile, organizzato dal mitico dal surfista Marco “Bonga” Pistidda, e dalla sua scuola la Bonga Surf School, in collaborazione con il Baretto di Porto Ferro.

Il waiting period è fissato tra il 1 luglio e il 15 agosto. Non appena le condiziono saranno ideali la competizione sarà chiamata con il tradizionale sistema dei semafori (giallo allerta, verde via definitivo).

Sarà una giornata all’insegna della passione, della bellezza, della musica con il dj Sergione. Una festa on the beach: consolle si alterneranno i migliori DJ per regalarci una colonna sonora strepitosa e al tramonto live music e party all night long!

Oppure se avete la pazienza di aspettare qualche mese, arriverà a Milano, sì proprio a Milano, la prima onda artificiale d’Italia!

Il futuro del surf è alle porte di Milano: chi ama il surf verrà in vacanza qui! Ad aprile è stata data una notizia strepitosa: il capoluogo lombardo sarà la prima città italiana ad ospitare un Wavegarden, che offrirà 1000 onde l’ora di qualità oceanicafino a due metri di altezza.

Il comune di Milano farà le cose in grande e per gli oltre 60mila surfisti italiani ci sarà un posto, in Pianura Padana, dove surfare 365 giorni l’anno.

Incredibile, ma vero!

E voi quale onda vorreste cavalcare qui a Milano?

 

 

 

 

Facebook Comments

Lascia un commento