Agosto a Milano: 8 cose da fare per godersi la città

agosto a milano

Agosto a Milano: la città si svuota e magicamente si trasforma. Tutto sembra diventare a misura d’uomo, le distanze si accorciano per via del traffco meno intenso, sui mezzi si viaggia agevolemente senza sgomitare con nessuno, si può andare tranquillamente in bici senza rischiare cadute varie, si può dunque godere della città in modo slow e con più gusto. Se poi pensate all’infinità di eventi e iniziative in programma durante tutto il mese, vi renderete conto che non è poi così male restare in città ad agosto a Milano. Attiva è sempre attiva e, anche nel cuore dell’estate, propone tante possibilità di svago e un ampio ventaglio di appuntamenti, che spaziano dall’arte alla musica, dallo sport al relax al food & drink.

Ed ecco che abbiamo selezionato per voi otto proposte di attività da fare nel mese mese vacanziero per eccellenza.

 

GUARDARE UN FILM SUI TETTI DELLA GALLERIA

Una delle attività più piacevoli da fare in estate è guardare un film all’aperto, se poi il tutto si svolge all’interno di una cornice suggestiva e particolare come i tetti della Galleria Vittorio Emanuele, diventa tutto più interessante. Tutte le sere di agosto, tranne il 15, è aperto il cinema proprio sull’Highline Galleria che propone una ricca programmazione di grandi film d’autore come “La Grande Bellezza” di Sorrentino, “Midnight in Paris” di Woody Allen. Non mancano i grandi classici come “Vacanze Romane”, “La Dolce Vita”, “Colazione da Tiffany”, “A qualcuno piace caldo”. Una bella occasione per rispolverare vecchi film e per godersi lo skyline con tranquillità. Cinema Bianchini, Highline Galleria, Via Silvio Pellico 2, 4° piano
Dalle ore 21.00. Biglietto 12€. Prenotazione obbligatoria su www.cinemabianchini.it.

Agosto a Milano
Agosto a Milano- Highline Galleria

PARTECIPARE ALL’ESTATE SFORZESCA

Fino al 26 agosto, musica, danza e teatro continueranno ad essere protagonisti indiscussi dell’Estate Sforzesca. Il programma è davvero interessante e ricco di eventi! Performance di musica classica, jazz, folk e pop; pièce teatrali in cui la musica è protagonista, incursioni dal mondo circense e rivisitazioni di classici; serate dedicate alla danza.
A Ferragosto si festeggerà con lo spettacolo acrobatico musicale di clownerie Nuova Barberia Carloni, della compagnia Teatro Necessario, e la musica anni ‘70 e ‘80 di Anna Molly, dalle 20. Il 26 agosto, si svolgerà la serata di chiusura con un ospite d’eccezione, l’artista australiano leader dei Jet, Nic Cester, accompagnato dalla band Milano Elettrica.

E se doveste avvertire un leggero languorino, a vostra disposizione c’è l’ApeShakespeare To Bee or not To Bee, il punto di ristoro mobile gestito da ex-detenuti, che propone succhi bio, stuzzichini e bevande. Per info sul programma completo visitate il sito del Comune di Milano.

VISITARE IL PLANETARIO

Il mese di agosto vi invoglia a fare tutte quelle cose che normalmente in altri momenti dell’anno non fate.Perché siete più tranqulli e perché spesso i posti sono meno affollati. Uno di questi è il Planetario, un luogo ricco di fascino che, anche in agosto ha deciso di non andare in vacanza.

Durante tutto il mese propone infatti eventi assolutamenteda non perdere. Il planetario chiude solamente dal 12 al 18 agosto. Poi riprenderà con gli eventi di osservazione. Se non siete mai stati o se volete sentirvi un po’ astronomi vi consiglio di fare un salto. L’argomento è così magico e affascinante! Per informazioni su tutto il programma di agosto visitate il sito del Comune di Milano.

Agosto a Milano
Agosto a Milano – Planetario

FARE L’APERITIVO TRA CHIOSCHI E CHIRINGUITI

Chi rimane in città può sicuramente consolarsi godendosi l’atmosfera di relax  in uno dei tanti chioschi e ciringuiti  in giro per la città. Da San Siro, a Porta Venezia,  da Porta Ticinese a Forlanini, sono diventati ormai dei must di quest’estate 2018. Veri e propri punti di riferimento per l’aperitivo estivo milanese e dei punti di ritrovo rigorosamente outdoor.

Tra  più gettonati vi è il Chiosco di Pippo immerso nel verde, tra i gli alberi secolari  dei Giardini Indro Montanelli . Ogni domenica peopone aperitivo con musica jazz  con tanto di band live.

Sempre in Porta Venezia,  abbiamo un altro must delle estati milanesi: il Tropical Island. Questo è il regno dell’after dinner ideale per chiacchierare davanti a un buon cocktail o a una birra . Un posto che dà sempre tante soddisfzioni.

Nel  nuovo quartiere di City Life vi è un nuovo nato: il Gud Milano. Arredato con ombrelloni e sdraio, è il posto ideale per un aperitivo  immersi tra gli Orti Fioriti e all’ombra dei futuristici grattacieli che disegnano lo skyline di Milano.

Le specialità da gustare vanno dalle golose focacce, a lunga lievitazione, all’italian cirasci, bowl di riso condito alla giapponese, ma con twist mediterraneo.

Altra novità estiva è il Social Market, nella bellissima cornice della Darsena, un take away dedicato al Fish’n Chips. Oltre al merluzzo fritto con patatine qui è possibile gustare anche chick n’ chips (pollo allevato a terra marinato con lime e spezie e salsa allo yogurt ed erbe aromatiche) e shrimp & co. (gamberoni e melanzane con maionese al rafano). Tutti serviti assieme a patate rustiche con la buccia. Che bontà!

Proseguendo sul Naviglio Grande vi è lo Sugar Cocktail Therapy, che propone ottimi cocktail accompagnati, all’ora dell’aperitivo da un piattino con stuzzichini vari. Fino a tardi potete mangiare panini, piadine, piatti freddi e hamburger anche di soia per i vegetariani.

agosto a milano
Agosto a Milano – Gud Milano

ANDARE IN PISCINA PER SENTIRSI COME AL MARE

State soffrendo la lontananza dal mare? No panic! Ci sono tante strutture in città che ospitano piscine per grandi e piccini con anche giochi d’acqua e animazioni.

Nel cuore della città vi sono i mitici Bagni Misteriosi, un posto dal fascino unico, un luogo romantico e suggestivo che vi aspetta tutti i giorni durante tutta l’estate per farvi sentire un po’ “al mare”. E, oltre a godervi la piscina, potete partecipare agli aperitivi a piedi nudi tutti i giorni (escluso il martedì) e, tutti i giovedì dalle 19.00 è possibile assistere anche ai concerti jazz.

Se cercate un posto più a misura di famiglia, vi suggeriamo di andare all’idroscalo. Aperto fino al 26 agosto, è dotato di una spiaggia attrezzata, due piscine, un chiosco con utilizzo gratuito di sdraio e attrazioni per bambini come i gonfiabili, il Villaggio del Bambino e il giardino dei giochi dimenticati.

Se invece cercate il puro divertimento Acquatica Park è quello che fa per voi. Un vero e proprio parco con attrazioni, scivoli, piscine, giochi e intrattenimento.

Agosto a Milano
Agosto a Milano – Foto Bagni Misteriosi

PARTECIPARE AI TOUR QUIZ ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’

Non c’è periodo migliore di questo, per godersi la città in pieno e approfittare della poca gente in giro e del poco traffico, per scoprirne le sue bellezze nascoste. Come? Partecipando ai tour quiz di X Milan. Si tratta di vere e proprie cacce al tesoro dove i tesori da scoprire sono monumenti, locali, chiese, giardini, cortili, palazzi, negozi di Milano sia del passato che del presente che abbiano dietro un racconto e una storia curiosa. Bisogna dividersi in squadre da 2 a 6 persone e, armati di una mappa e di una mini guida, si parte alla ricerca delle chicche della città. ll programma di agosto è davvero interessante: da Corso Magenta a Corso XXII Marzo, da Corso di Porta Ticinese a Porta Romana, potrete sbizzarrirvi a scoprire le bellezze nascoste della città. Per informazoni sulle date precise e sui costi andate sul sito di X Milan.

agosto a milano

ANDARE PER MOSTRE

Anche i musei a Milano non vanno in vacanza.  Questo è proprio il periodo migliore per visitare le mostre: i musei sono semi deserti e non bisogna sgomitare con gli altri visitatori per ammirare un’opera d’arte, e poi questo caldo afoso, andare per mostre è anche un modo per refrigerarsi un po’! Tra le esposizioni che vi consigliamo c’è “Leonardo da Vinci Parade” al Museo della Scienza e della Tecnica. La mostra è un accostamento insolito tra arte e scienza in un percorso inedito che attraversa i diversi campi di interesse e studio di Leonardo, valorizzando la collezione storica del Museo, la più importante al mondo. Perchè visitarla? Innanzitutto perchè è’ la prima iniziativa realizzata in vista delle celebrazioni per il quinto centenario della morte del genio del Rinascimento italiano e, poi perchè, organizzata in collaborazione con la Pinacoteca di Brera, presenta 52 modelli storici leonardeschi e 29 affreschi di pittori lombardi del XVI secolo, concessi in deposito al Museo nel 1952 proprio dalla Pinacoteca. Insomma una mostra evento assolutamente da non perdere. Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Via San Vittore 21, Milano.

BALLARE AL MILANO LATIN FESTIVAL

Appassionati di musica latina ne abbiamo? Ancora per pochi giorni, fino al 18 agosto, è in programma il Milano Latin Festival, la kermesse di cultura latino americana quest’anno dedicata al Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’America Latina e Caraibica. Ristoranti, degustazioni, concerti, eventi speciali vi aspettano anche durante il mese vacanziero per eccellenza. Un’occasione per avvicinarsi e conoscere più da vicino la cultura latina da tutti i punti di vista culturale, danzante e gastronomico. Il Festival si svolge presso il Parcheggio ATM di viale Milanofiori (Tangenziale Ovest, uscita A7 Assago/Forum) ed è aperto tutte le sere dalle 18.30 alle 2.00. Per info sul programma visitate il sito dell’evento.

agosto a milano

Come vedete non c’è da annoiarsi qui a Milano in agosto. Se restate in città anche voi, raccontateci i vostri programmi e segnalateci altri eventi interessanti assolutamente da non perdere.

Facebook Comments

Lascia un commento