LA FIORERIA DI IRENE CUZZANITI – Il regno del flower design nel cuore di Milano

La Fioreria Irene Cuzzaniti

All’interno della prestigiosa cornice della Cascina Cuccagna, uno dei posti più caratteristici di Milano che noi tanto amiamo, si trova La Fioreria.

Non il solito negozio di fiori, ma uno spazio dove puoi ammirare la bellezza dell’artigianalità, scoprire fiori di stagione, essenze dimenticate come il mirto, piante della nonna e meravigliarsi di fronte alle composizioni. La Fioreria è anche un luogo di confronto, di ascolto e condivisione che propone anche workshop e corsi aperti a tutti coloro che hanno a cuore la natura e i lavori manuali.

La Fioreria Irene Cuzzantini
La Fioreria. Interno. Foto de “La Fioreria”

Questo spazio non si configura solamente come un negozio di fiori ma anche come laboratorio che ospita molti workshop e spazio di esposizione e per eventi privati” – ci tiene a precisare la padrona di casa Irene Cuzzaniti. Laureata in architettura dei giardini e paesaggistica a Roma, è lei l’ideatrice e fondatrice di questa bellissima bottega di fiori e piante nel cuore di Milano.

Oltre a gestire questo spazio Irene lavora nell’ambito della progettazione del verde e di eventi con aziende e privati.Amo gli allestimenti grandi e pubblici tanto quanto quelli piccoli, in case private o i set, ossia tutte le scale, dal grande al piccolissimo” – precisa Irene raccontando dei suoi tanti progetti che ha realizzato.

Ha lavorato con grandi aziende anche internazionali, in prestigiose dimore ed eventi privati. Tra le collaborazioni più interessanti che le sono rimaste nel cuore annovera quella con il grande team belga di Guendalina Litta su grandi eventi di portata internazionale.  “E’ sempre d’insegnamento e d’ispirazione” – conclude Irene raccontandoci di questa esperienza.

La Fioreria Irene Cuzzantini
Foto de “La Fioreria”

Fiori, Amore e Fantasia!

La caratteristica di questo posto è che si configura come un laboratorio e uno spazio di confronto grazie ai tantissimi e particolarissimi workshop che Irene propone: dal flower design, all’entomologia, passando per l’acquerello botanico o il set styling: il filone unico è la Natura e il rispetto per l’ambiente.

Insomma non i soliti corsi, ma attività spesso estrose adatte a chi vuole esprimere la propria creatività e approfondire il mondo delle piante e dei fiori a 360 gradi.

Tra i più interessanti vogliamo citare il workshop sui kokedamaKokedama fioriti”(in programma il 16 aprile costo €40) che oltre a fornire curiosità sull’affascinante storia dell’antica e poetica arte giapponese dei kokedama, offre spunti su come mantenerli e ovviamente insegna a realizzarli.

Curioso inoltre è il “Garden Therapy: vasetti antistress” (in programma il 5 maggio costo €40) che insegna a creare vasi per il balcone o la finestra. Un momento in cui staccare la spina all’insegna della creatività. L’altro workshop che ci ha particolarmente incuriositi è “Stampa botanica di erbe per tisane” (in programma il 25 maggio costo €50), una bella occasione per scoprire le erbe da tisana che oltre ad essere buone, sono anche belle da stampare.

Vi consigliamo di andare a sbirciare sul sito per scoprire i tantissimi corsi e workshop in programma tutto l’anno. Ce ne sono due o tre a settimana in base ai periodi e ognuno è tenuto da esperti del settore. Una bella occasione anche per conoscere giovani artigiani e realtà indipendenti che lavorano con l’arte e creatività.

La Fioreria alla Design Week 2019

E per la Design Week cosa ha in serbo La Fioreria? “Abbiamo molti lavori in giro” – ci spiega Irene -“Alcuni allestimenti per Fendi Home e Fendi in Rinascente, una bella collaborazione con Funky Table in Santa Marta, che presenta una nuova linea di vasi disegnati da Paula Cademartori per Bitossi”. Ma non finisce qui. “Abbiamo una cena per Balmain in Fondazione Achille Castiglioni e un altro evento per Dior. Infine in Fiera, presso lo stand NovaMobili, allestiamo la loro area ristorante e altri spazi dello stand”.

E in Fioreria cosa succederà?  “In Fioreria – aggiunge Irene – “ospito il progetto tessile Toile di Martina Fuschuber, oltre ad ospitare ancora la mostra di collage, in vendita, di le Sauvage Decoratuer, realizzati appositamente per noi”.

Insomma tanti lavori e iniziative interessanti che non vediamo l’ora di vedere!

La Fioreria, via Cuccagna 2.

Irene ha  riservato un piccolo sconto per i lettori di URBAN FINDER.
Se non ancora siete iscritti alla community Urban Finder, fatelo subito e scopritelo qui sotto!

SCOPRI IL REGALO
RISERVATO ALLA NOSTRA COMMUNITY


oppure Registrati

o accedi con
o accedi con

 

 

Facebook Comments

Lascia un commento