Quattro ristoranti a Milano per cene uniche e speciali!

Ristoranti milano cene speciali

L’inverno è arrivato su Milano e con il freddo, diventa ancora più piacevole godersi una cena speciale. 

Milano offre una moltitudine di ristoranti diversi, che propongono più che semplici cene, delle vere e proprie esperienze, dei viaggi culinari che ti aprono ai cinque sensi. Contesti e ambienti particolari ideali per cene importanti dove portare la persona amata, il cliente speciale, o per cene aziendali très chic. Noi di Urban Finder abbiamo selezionato per voi, quattro ristoranti a Milano, per cene uniche e speciali!

Morelli Ristorante Gourmet.

Ne abbiamo già parlato in questo post, Il Morelli è il perfetto esempio di bleisure hotel, un luogo che unisce affari, business, leisure e divertimento. 

La cura dei dettagli, l’atmosfera calda e accogliente, e la terrazza dal panorama mozzafiato, rendono questo ristorante un luogo da visitare oltre che da provare, almeno una volta nella vita.

Una chicca interessante? Lo Chef Table, un’esperienza gastronomica esclusiva che permette di vivere la cucina a stretto contatto con lo Chef Giancarlo Morelli. Sette portate previste, preparate sul momento davanti ai vostri occhi, con tanto di spiegazione minuziosa per ogni piatto tutte personalizzate senza menù. Una coccola incredibile e un’esperienza unica!

Morelli Ristorante Gourmet, Via Aristotile Fioravanti 4, Milano. Aperto solo a cena 19.30 – 23.00. Chiuso la domenica. Tel. +39 02 80010918. [email protected]

Il ristorante dello chef Giancarlo Morelli
Lo Chef Table nel Morelli Ristorante Gourmet

Moebius: Tapa Bistrot e Osteria Gastronomica.

Un nuovissimo locale in zona centrale in una location che non ti aspetti. Moebius è un posto che promette davvero tanto. Uno straordinario luogo d’incontro tra tradizioni culinarie diverse in un ambiente molto chic e originale. Il piano terra ospita il Tapa Bistrot e propone tapas e piatti da portata che si fondono in un menù ricco di gusto e sperimentazione. Sopra, su di una piattaforma sospesa vi aspetta l’Osteria Gastronomica, in una sala completamente vetrata di trenta coperti  Due i menù degustazione con selezione di vini in abbinamento. Esclusivo lo chef table da due a sei coperti all’interno della cucina, dove Enrico e il suo estro divengono stella polare dell’esperienza gastronomica.

Dall’aperitivo al dopocena, al Moebius potrete vivere un’esperienza davvero speciale. Provare per credere! 

Moebius, Via Alfredo Cappellini, 25 Milano, Tapa Bistrot Tel: 02 36643 680,Mail: [email protected]; Osteria Gastronomica Tel: 3476119530, Mail: [email protected]

Moebius Milano
Foto di Moebius Milano

Torre in Fondazione Prada.

Milano è sempre stata il simbolo della moda e dell’innovazione, della ricerca del gusto e dell’ esperienza piú appagante. Oggi possiamo ritrovare tutto questo al ristorante Torre ospitato al sesto piano della Fondazione Prada.

Le opere d’arte si sposano perfettamente con le ampie vetrate che affacciano su una Milano inedita, creando un’atmosfera mozzafiato.

Il menù autenticamente italiano è ispirato alle migliori tradizioni regionali, mentre la carta dei vini propone anche etichette  internazionali, Il bar offre una selezione internazionale di distillati e liquori per aperitivi e cocktail. Interessante l’iniziativa Care’s Chef Under30, che rende protagonisti gli chef under 30 internazionali, invitandoli a realizzare un intero menù di 5 portate , ispirato alle proprie tradizioni gastronomiche, per la durata di due settimane.

L’ambiente suddiviso tra bar e ristorante, con le sue ampie vetrate a tutta altezza  offre davvero un’esperienza speciale. Un posto particolare ideale per stupire. 

Ristorante Torre, Via Lorenzini, 14, Tel 02 23323910, Mail: [email protected]

Torre Fondazione Prada
Foto di Torre Fondazione Prada

Arengario: ristorante con vista.

Il fascino della Milano degli anni ‘30 ha reso l’Arengario uno dei ristoranti più apprezzati della città: architettura decò in ferro e vetro da cui è possibile gustare piatti rigorosamente della tradizione milanese, sospesi sull’affaccio più elegante e affascinante della città, dinanzi a Piazza Duomo.

Siamo all’interno del Museo del Novecento, un viaggio in cui è possibile assaporare le atmosfere di un’epoca perduta che ha lasciato un forte segno nella tradizione estetica meneghina.

All’interno il ristorante si sviluppa attraverso delle “period rooms” che scandiscono le diverse zone: una Hall, a tavoli bassi, poltroncine e divani, un Bar, una Sala ristorante dominata da pannellature di legno dorato e specchi invecchiati e con un soffitto a cassettoni. E poi una Galleria aperta sulla cucina che ricorda un po’ gli anni Trenta e un bancone dove si può mangiare. Uno dei posti più incredibili è il Dehor che si trova oltre il bar all’interno della grande loggia affacciata su Piazza del Duomo. Effetto wow assicurato!

Ristorante Giacomo Arengario, Via Guglielmo Marconi, 1, Tel:  02.72093814, Mail: [email protected] Apertura aperto 7 giorni su 7 dalle 12:00 alle 24:00.

Arengario
Foto di Giacomo Arengario

E voi quali altri ristoranti particolari conoscete? Raccontateci le vostre esperienze. Siamo curiosi di provare altri posti unici e speciali.

Facebook Comments

Lascia un commento